6 Aprile 2022

Società Trasparente

Gli obblighi di trasparenza della società ASECO afferiscono alle attività di pubblico interesse svolte, mentre per le attività non qualificabili di pubblico interesse sussistono solo obblighi di trasparenza sull’organizzazione (cfr. Linee Guida n.1134/2017).

Documenti, dati e informazioni nel rispetto degli obblighi di cui al d.lgs. n.33/2013 sono altresì presenti al seguente link  QUI

Il gruppo Acquedotto Pugliese, nell'ambito delle iniziative e delle attività condotte in materia di trasparenza e d’interventi per la prevenzione ed il contrasto della corruzione, pubblica il Piano Triennale di Prevenzione della Corruzione e Trasparenza (PTPC), entro il 31 gennaio di ogni anno.

La scadenza per l’anno 2022 è stata differita al 30 aprile 2022 con Comunicato del Presidente dell’Autorità n. 1 del 14 gennaio 2022.

Il gruppo Acquedotto Pugliese, nell'ambito delle iniziative e delle attività condotte in materia di trasparenza e d’interventi per la prevenzione ed il contrasto della corruzione, ha pubblicato il Piano Triennale di Prevenzione della Corruzione e Trasparenza (PTPC) 2022-2024 al seguente link https://www.aqp.it/societa-trasparente.

Dal 26 aprile 2019, la gestione dell’unico impianto attualmente gestito da ASECO, quello di compostaggio sito in Marina di Ginosa, ha subito una sospensione a causa di un sequestro preventivo, disposto dall’Autorità Giudiziaria di Taranto con provvedimento del 16 aprile 2019, che si è protratto per tutta la residua parte dell’esercizio 2019, proseguendo anche nell’esercizio 2020 e 2021. Per effetto del sequestro preventivo, la piena attività produttiva dell’impianto si è esplicata esclusivamente dal 1 gennaio al 24 aprile 2019. Il sequestro è ancora in corso.